Hypersmash.com
 
 

Matrimonio moderno e sessualità: 2-1?

 
Primi risultati dagli studi sulla sessualità nei matrimoni moderni
<div class="pf-content">

Negli ultimi cinquant’anni si è assistito a un profondo cambiamento nella relazione fra marito e moglie. La relazione fra coniugi soprattutto nei matrimoni fra giovani coppie si orientata a una maggiore condivisione dei ruoli.

Nell’evoluzione verso la coppia moderna, un terreno di confronto è stato la condivisione delle attività domestiche, un tempo ritenute di stretta pertinenza femminile, e che oggi sono maggiormente condivise dal marito.

Vi sono diverse ragioni che portano a ritenere che la relazione fra coniugi nel matrimonio moderno siano preferibili a quelle del matrimonio tradizionale e comunque questa è la direzione verso la quale le coppie si stanno orientando.

La ricerca scientifica si sta chiedendo però se le assunzioni alla base del matrimonio moderno siano confermate dall’evidenza empirica.

In particolare un gruppo di ricercatori si sta concentrando sugli effetti del matrimonio moderno sulla sessualità di coppia. Da un lato si ritiene che nei matrimoni moderni vi sarebbe una più intensa intimità poiché la moglie ad effetto della maggiore partecipazione del marito nelle attività domestiche avrebbe più tempo o sarebbe più incline a concedersi. Dall’altro vi è chi obbietta che la poca distinzione fra i sessi potrebbe agire da attenuatore della libido con ricadute sull’intimità di coppia.

Un primo contributo scientifico pubblicato dall’American Sociological Review mette in evidenza che, contrariamente al pensiero comune, nei matrimoni moderni dove il marito si occupa delle attività domestiche tradizionalmente di pertinenza della moglie l’intimità di coppia risulta minore e la differenza rispetto ai matrimoni tradizionali non è trascurabile!

Qualche detrattore potrebbe obiettare che nelle coppie più tradizionali, dove lui è più virile, lei accetta passivamente, ma i tre autori, fra i quali due donne, precisano che la soddisfazione sessuale della coppia non cambia fra i due gruppi.

L’evidenza scientifica quindi sembra suggerire che dopo le fragole e lo champagne, la maggiore distinzione nei ruoli fra marito e moglie è un altro potente afrodisiaco. Voi che dite: meglio il matrimonio moderno-morigerato o il matrimonio tradizionale-conflittuale?

Leggi l'articolo dell'American Sociological Review


Scrivi un commento




Per ragioni di sicurezza, abbiamo inserito l'antispam per gli utenti non registrati.
Fai log in»
Commento:

Rispondi con un numero. Esempio:uno+uno? 2